Il ruggito

Alissa è seduta in mezzo al buio del palco, il capo inclinato in avanti, in un silenzio intonso e tenebroso. È sola, in quel locale, eppure da qualche parte, in lontananza, giunge una melodia, un incipit lento di archi, sommesso, timido. I capelli azzurri oscillano lentamente, pigri; celano il viso in un oceano calmo e … Continua a leggere Il ruggito