Suoni spettrali: Blasphemer – “The Sixth Hour”

Vi sarebbe da chiedersi perché nell'appena concluso festival ligure non vengano mai introdotti esponenti del genere metal o rock, anche se è risaputo quanto simili platee snobbino a prescindere ciò che non sono in grado di comprendere. In fondo, meglio così, considerando il trend assunto dal circo sonoro sanremese nel corso degli anni. In Italia … Continua a leggere Suoni spettrali: Blasphemer – “The Sixth Hour”

Suoni spettrali: Bleeding Gods – “Dodekathlon”

Le dodici fatiche di Ercole narrate attraverso un sound brutale e pomposo. Ecco “Dodekathlon”, produzione death metal degli olandesi Bleeding Gods, uscita nel 2018. Al di là delle possibili definizioni stilistiche, ciò che scaturisce da questo full length è una sapiente commistione di sonorità che virano repentinamente dalle sinfonie oscure e solenni a riff brutali … Continua a leggere Suoni spettrali: Bleeding Gods – “Dodekathlon”

Suoni spettrali: Behemoth – “I Loved You at Your Darkest”

Nel panorama Metal, il nome Behemoth è da sempre sinonimo di grandi produzioni. Fin dalle sue prime opere, Adam Nergal Darski ha saputo mostrare una vena creativa che, pur rimanendo fedele a certi diktat del genere, ha comunque portato sensibili innovazioni stilistiche, aprendo la strada a commistioni sonore che hanno impreziosito una corrente musicale molto … Continua a leggere Suoni spettrali: Behemoth – “I Loved You at Your Darkest”